Micosi

Micosi, Candidosi e Mughetto

La Micosi del cavo orale è una infezione dovuta a funghi delle mucose, spesso legata e causata da altri fattori quali ad esempio il diabete mellito, trattamento con steroidi, trattamento antibiotico, terapia citostatica, radioterapia, grossi interventi chirurgici, intubazione prolungata, leucomia o immunodeficienza.

Una delle più comuni è senza dubbio la Candidosi orale e deriva solitamente dallo stesso agente fungino della comune candida, la Candida albicans. Può colpire sia uomini che donne in qualsiasi fascia d’età. Tra i segni più evidenti dell’infezione la comparsa di placche biancastre, che possono ricoprire la lingua, le gengive, la parte interna delle labbra, ma anche l’ugola e le tonsille. Nei casi più gravi può estendersi anche fino all’esofago o alle vie respiratorie.

I sintomi comprendono il dolore, spesso alla deglutizione, ma anche la sensazione di un corpo estraneo in bocca, la percezione di una lingua ovattata, la perdita del gusto e la lieve fuoriuscita di sangue dalle lesioni.

La candida prolifica in ambiente acido. Prevenire l’acidità della bocca con qualche spruzzo di Cariex subito dopo mangiato e a necessità durante il giorno, non solo contribuisce a curare il problema, ma previene anche il ritorno di questo spiacevole disturbo.

Anche il Mughetto neonatale è causato dal fungo della Candida. Si manifesta con la comparsa in bocca, sulla lingua, sulle gengive, nell’interno delle guance e, talvolta, sulle labbra, di puntini e chiazze biancastre che, a differenza dei residui di latte, non si esportano facilmente e che, se rimosse, lasciano intravedere una mucosa sottostante infiammata che può, in alcuni casi, anche sanguinare.

CARIEX, a base di Bicarbonato, componente già presente nella Saliva, è completamente naturale e può essere utilizzato anche nei lattanti per curare il problema del Mughetto. Qualche Spruzzo dopo la poppata, previene infatti la prolificazione della Candida e accelera la guarigione.